location matrimonio

LOCATION MATRIMONIO: 10 domande da fare per capire se confermare

Trovare la location per matrimonio adatta a voi, potrebbe essere un gioco da ragazzi, ce ne sono tantissime e di diverse tipologie, ma…

 

…Gli aspetti da valutare sono molti. Grazie a questo articolo scoprirai cosa chiedere e capirai se la location per matrimonio che stai visitando sarà adatta a voi oppure no.

__________________________________________________________________
Prima di diventare wedding planner ho lavorato in oltre 60 location per matrimonio come cantante e intrattenitore. Ho studiato canto per 10 anni tra Verona, Roma e Milano diplomandomi in canto jazz. Da oltre 10 anni lavoro nel settore eventi.
Ho cantato e animato feste di matrimonio, eventi privati e aziendali e collaborato con diversi catering. Devo confessarvi però che le cose non sempre sono andate per il verso giusto.
Prima di entrare nel vivo dell’articolo, se non hai ancora trovato la location giusta per te ti consiglio di guardare questo articolo  castelli e location per matrimonio

Perché scrivo questo articolo?
Perché la location per matrimonio, è il cuore dell’evento. Vorrei essere di aiuto a voi sposi facendovi capire quali sono i punti fondamentali da conoscere su cui basarsi e sul quale vale la pena puntualizzare, chiarire e capire bene, prima di firmare il contratto e versare la caparra.

LE DOMANDE DA FARE, I SERVIZI E LE CARATTERISTICHE CHE DEVE AVERE UNA LOCATION

 

  1. Piano A e Piano B: La location deve essere in grado di garantire lo svolgimento del matrimonio anche in caso di cattivo tempo. Valutate molto bene gli spazi e/o il sovra prezzo nel caso di noleggio di una tensostruttura. Il piano B deve soddisfarvi come il piano A.
  2. Esclusiva o no: Saremo solo noi o ci saranno altri sposi? Se fate solo un matrimonio al giorno, gli spazi adibiti allo svolgimento del matrimonio saranno riservati solo a noi? Gli spazi saranno condivisi con ospiti esterni della struttura? Chiedetelo sopratutto se la location ha camere, piscina e spa. Non è il massimo durante il vostro matrimonio vedere ospiti con valigie, girare in accappatoio, in costume in piscina e bambini che schiamazzano.
  3. Logistica: Parcheggi illuminati, ascensore, accesso ingresso disabili, posizione e numero bagni, riscaldamento e aria condizionata.
  4. Limite orario: Orario di fine evento compreso nel contratto? Il limite massimo pagando un extra?
  5. Volumi e musica: Chiedete il tipo di musica permessa e i volumi da rispettare anche durante il giorno, anche solo per la canzone del taglio torta. Dopo la mezzanotte dobbiamo spostarci o possiamo rimanere dove è iniziata la festa? Non date mai nulla per scontato, sopratutto se la location è confinante con abitazioni,  è in pieno centro abitato o storico. Chiedete se ci sono limitazioni per la musica sopratutto se la festa e il ballo è una vostra priorità e se avete amici festaioli.
  6. Ombra o sole: Valutate bene le zone dove accogliere i vostri ospiti. I vostri invitati non possono stare sotto il sole cuocente durante la cerimonia, l’aperitivo, a maggior ragione per il servizio a tavola. Prevedete zone d’ombra anche per i musicisti, ve ne saranno molto grati.
  7. Servizi inclusi o extra: Stanze preparazione sposi, damigelle, pernottamento sposi, pulizia bagni, hostess, parcheggiatori, segnaletiche, illuminazione, musica filo diffusione, aria condizionata, materiali location, sedie, tavoli, gazebo, divanetti, tavolini ecc.
  8. Le tovaglie: Le tovaglie vengono stirate o stese sul tavolo fresche di lavanderia con pieghe e grinze in bella vista? Stessa cosa per le vestine delle sedie.  Avete una vaporella professionale per stirarle? Cari sposi, il vostro abito ve lo consegnano stirato o lo stirate voi? Perché solo pochi stirano le tovaglie? Questo non è un extra ma un servizio fondamentale!
  9. Permesso o vietato: Utilizzo del prato per aperitivo e pranzo/cena, lancio del riso o coriandoli, fiamme libere, fuochi d’artificio, show e artisti vari, allestimenti particolari.
  1. Fornitori vostri o degli sposi: Chiedete alla location o al ristorante se potete scegliere per il vostro matrimonio fornitori esterni alla location che vi ospita o se dovete scegliere solo servizi che offrono loro. Tipo: Open bar, photoboot, baby sitter, musica, allestimenti extra, confettata, taglio torta, torta nuziale o buffet dolci, foto, video ecc.
  2. Energia elettrica: Quanti contatori ha la location? Potenza Kw  e possibilità di noleggio generatore. Contatori separati per giardino, piano 1, piano 2, cucina, casa privata, o tutto su una linea? In caso di blackout cosa prevedetela location?
  3. Assicurazione: La location è assicurata? Fatevi rilasciare il loro contratto e leggete bene tutte le clausole prima di firmarlo. Il contratto professionale di una location non può essere di una sola pagina.

Spero di esservi stato di aiuto, so benissimo quanto lavoro e aspettativa c’è per questo giorno che deve essere perfetto e ricordato come il più bello della vita da voi e dai vostri ospiti.

 

UN REGALO PER TUTTI GLI SPOSI

Scarica la Wedding Check List Gratis 30 pagine di consigli per organizzare al meglio le tue nozze senza dimenticare nulla.
Comincia a spuntare tutte le attività fatte mese per mese, scaricala è gratis non perdi nulla anzi….!!
Un abbraccio grande
Mirko

Share:

Condividi su facebook
Facebook
Condividi su twitter
Twitter
Condividi su pinterest
Pinterest
Condividi su linkedin
LinkedIn

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Articoli correlati